IMMAGINE E MUSICA

Home
Vai indietro di una pagina

A giugno, come di consueto, abbiamo dato vita al nostro spettacolo di fine anno. Quest'anno, insieme ai nostri compagni della III B, abbiamo messo in scena una rappresentazione sull'Uomo, su come si è evoluto, sull'importanza della postura eretta, sulle caratteristiche fisiche e psicologiche della nostra specie, sulle sue scoperte, sulla sua espansione sul pianeta, seguendo il filo conduttore dell'intero percorso realizzato in terza (la Terra).

Queste sono le immagini delle varie scene che abbiamo realizzato. Durante lo spettacolo, ogni sequenza è stata commentata da una canzone che aveva lo scopo di spiegarne il senso e da un fondale che fungeva da introduzione.

Ecco, è giunto il momento... ...ci stiamo trasformando in bambini primitivi. Alcuni di noi, con l'aiuto delle maestre... ...preparano i seggiolini per i genitori.
Questa è la "nostra Africa"... ...abitata da esseri che assomigliano a scimmie. Ma ecco che inizia il lungo cammino dell'Uomo, che ad un certo punto del suo percorso assume la postura eretta.
E' dotato di mani... ... in grado di fare "magie". L'Uomo è un grande predatore... e ben presto inventa strumenti in grado di cacciare anche animali molto feroci.
La scoperta del fuoco è una grande conquista. L'Uomo impara a dominarlo e a riprodurlo. Lo utilizza per illuminare, riscaldare, cuocere e difendersi dagli animali feroci. E' così che il focolare diventa "la casa".
Tra le caratteristiche salienti della specie ci sono la capacità di comunicare... ... il senso religioso... ...la curiosità che lo spinge a scoprire nuovi territori. Unico fra tutti gli animali, l'Uomo sa costruire armi di distruzione,
ma sa creare anche armi potenti a favore della pace... ...e dell'amicizia. Ne sono espressione le scoperte mediche o le forme d'arte. Non ci resta che salutare... ...lo scimmione che è in noi.

 

GUARDA IL VIDEO DEL CONCERTO DI FINE ANNO SCOLASTICO 2011